Via Crucis - Con Gesù e Maria lungo il Golgota verso la Risurrezione / fra Slavko Barbarić

SKU: 9789958361739
€6.14
Pošalji na
*
*
Način isporuke
Naziv
Procijenjena isporuka
Cijena
Nema mogućnosti dostave

L’autore

Fra Slavko Barbarić, OFM, nato a Dragićina nei pressi di Medjugorje nel 1946, è stato ordinato sacerdote nel 1971. Ha compiuto gli studi filosofici e teologici a Sarajevo e a Schwaz e ha conseguito il Magistero a Graz (Austria) nel 1973. Nel 1982 ha inoltre ottenuto il Dottorato in Teologia Pastorale a Friburgo (Germania).

Nel gennaio del 1982 egli ha iniziato a svolgere la sua attività con i pellegrini a Medjugorje, dove guidava esercizi e ritiri spirituali. Egli ha tenuto conferenze sugli avvenimenti di Medjugorje in tutto il mondo. Ha curato numerosi testi e volumi incentrati sulla spiritualità di Medjugorje, che oggi sono tradotti in una ventina di lingue.

Fra Slavko è deceduto alle ore 15:30 di venerdì 24 novembre 2000 sul Križevac, al termine della Via Crucis, alla presenza di parrocchiani e pellegrini.

Descrizione

In questo libretto troverai un aiuto ogni volta che vorrai stare vicino a Gesù che ha sofferto per noi e a Maria che, come Madre, ha molto patito con lui e ha continuato a soffrire anche dopo la morte del Figlio, fino alla Risurrezione.

Per noi uomini, esseri in cammino quotidianamente attorniati dalla sofferenza e messi a confronto con patimenti personali, familiari e mondiali, è cosa buona e salutare stare vicino a Gesù e a Maria, perché loro soffrendo ci hanno mostrato come ogni croce ed ogni pena possano tramutarsi in risurrezione.

I testi della Sacra Scrittura, i messaggi della Madonna e le brevi riflessioni qui riportate vogliono aiutarti ad entrare nel mistero della sofferenza e a raggiungere la certezza di non essere solo nel patire. Proprio come la Madonna non ha abbandonato Gesù neppure nei momenti più difficili, così né lei né suo Figlio abbandoneranno te.

L’autore scrive

Prima della preghiera, ricorda che pregare meditando la Passione di Cristo e quella della Madonna vuol dire lasciare:

-    che l’amore di Dio nel patire tocchi la nostra sofferenza e la trasformi in amore;

-    che la speranza di Dio nel patire tramuti la nostra disperazione in speranza nuova;

-    che la comunione tra Gesù e la Madonna nel soffrire risani ogni nostra frattura e disunione;

-    che il perdono di Dio nei suoi patimenti intenerisca i nostri cuori e li renda pronti al perdono e alla riconciliazione;

-    che il grido emesso sulla croce dal Dio fatto uomo muova le profondità del nostro essere al bene e all’amore;

-    che l’amarezza sopportata da Gesù tramuti tutte le nostre amarezze nella dolcezza di compiere la volontà del Padre;

-    che la sofferenza da lui divinamente portata ci renda capaci di incontrare con amore i sofferenti di questo mondo;

-    che la morte in croce del Dio fatto uomo trasformi tutte le nostre morti in vita nuova di risurrezione;

-    che la fedeltà di Maria nella sofferenza ci guarisca dalla nostra infedeltà;

-    che il suo coraggio ci risani dalla nostra vigliaccheria;

-    che la malvagità umana, usata in risposta alla divina bontà, ci sia di monito ed avvertimento a non dare mai spazio al male;

-    che l’odio e la rabbia dell’uomo ci ammoniscano a non dare mai fiato alle passioni.

Meditare la Passione di Cristo e la sofferenza di Maria significa, dunque, rendere possibile che l’umano e il divino si incontrino, e che il divino si glorifichi mutando l’umano!



Editore: ICMM

Autore: fra Slavko Barbarić

Lingua: italiano

Lingua originale: croato

Traduzione: Manuel Reato

Anno di pubblicazione: 2019

Formato: 195 x 120

Pagine: 84 (con fotografie)